PIZZA ROSSA ROMANA

Pizza rossa romana

La PIZZA ROSSA ROMANA è una pizza croccantissima tipica della mia città ed è insieme alla pizza bianca romana onnipresente in tutti i forni e le pizzeria della capitale. La preparazione della pizza rossa prevede all’inizio un’autolisi e dopo l’impasto deve riposare in frigo 24 ore, solo in questo modo si ottiene una pizza croccante e una pizza rossa del fornaio irresistibile.

La ricetta pizza rossa romana contiene pochi ingredienti: farina, acqua, lievito, olio e sale, ma solo con la doppia cottura in forno si ottiene una pizza rossa scrocchiarella.

Pizza rossa romana

La cottura viene effettuata in teglie come la classica pizza rossa in teglia ed è rigorosamente condita con pomodori pelati ben conditi e rigorosamente senza altri condimenti come nella tradizionale pizza rossa senza mozzarella. Con questa pizza rossa romana ricetta vi assicuro che otterrete un risultato incredibile da fare invidia a quelle che avete mangiato a Roma.

Se siete amanti della pizza fatta in casa vi consiglio anche la mia Fuck*accia, la classica Pizza Bianca Romana, oppure la soffice Focaccia Genovese.

PREPARIAMOLA INSIEME!!!

Pizza rossa romana
TEMPO DI PREPARAZIONE: 30 minuti per l'impasto, 20 minuti stesura e condimento
TEMPO DI RIPOSO: 24 ore + 4 di lievitazione
TEMPO DI COTTURA: 15 minuti
PORZIONI: 1 lingua da 700/800 gr
DIFFICOLTA RICETTA: media 

INGREDIENTI:

Per l’impasto:

  • 400 di farina 00 do media forza 300/320 w 12/13 gr di proteine
  • 310 di acqua a temperatura ambiente
  • 1 di lievito di birra secco o 3 grdi quello fresco
  • 11 gr di sale fino
  • 12gr di olio evo

Per condire:

  • 250 gr di pomodori pelati
  • olio evo
  • origano fresco
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO:

1.Per l’autolisi: in una ciotola mescolate velocemente insieme la farina con 275gr di acqua finché non vien assorbita. Coprite e fate riposare 2 ore a temperatura ambiente.

2.Per l’impasto: sciogliete il lievito di birra nella rimanente acqua, e versatelo in una ciotola con l’autolisi e iniziate ad impastare a mano o con il gancio per 5/6 minuti finche non si forma l’impasto. A pasta formata unite il sale facendolo assorbire, infine versate l’olio e fate incordare l’impasto per altri 4/5 minuti.

3. Rovesciate l’impasto sul piano oliato e fate un giro di 3/4 pieghe, coprite e fate riposare 30 minuti. Dopo il riposo fate altro 3/4 pieghe e trasferite l’impasto in un contenitore ben oliato e fate riposare in frigo per 24 ore coperto.

4. Dopo il riposo rovesciate l’impasto sul piano oliato e fate due pieghe veloci, formate una palla e riponetela in un contenitore e fate lievitare coperto per 4 ore fino al raddoppio.

5.Per il condimento: prendete i pomodori pelati e frullateli bene, condite con origano fresco, olio evo, sale pepe. Coprite e fate riposare in frigo per almeno 4 ore.

6. Dopo la lievitazione rovesciate l’impasto sul piano ben infarinato con la semola, cospargete anche la superficie e stendete con i polpastrelli prima dai bordi e poi in centro formando una lingua e trasferitela su una teglia oliata.

7. Condite la pizza con il pomodoro cospargendolo bene, cuocete in forno statico a 250° per 10/12 minuti nel ripiano basso, sfornate e fate intiepidire per 10 minuti e poi rimettete in forno a 250° nella parte alta per formare la crosta.

8.Appena sfornata spennellate la superficie con olio evo e la vostra pizza è pronta bella scrocchiarella.

IL VIDEO DELLA RICETTA:

I CONSIGLI DI SIMONE:

  • Per questo impasto è importante la farina che sia di media forza, circa 12/13 gr di proteine
  • L’autolisi iniziale servirà per creare meglio l’impasto e più velocemente
  • Potete sostituire il lievito di birra secco con 9 gr di quello fresco
  • Il riposo in frigo è importante per far maturare bene l’impasto
  • Vi consiglio di condire prima il pomodoro, almeno 4 ore prima ma anche lo stesso giorno dell’impasto.
  • La doppia cottura è importante per far evaporare l’umidità e quindi nella seconda cottura si crea la crosta.
  • A fine cottura consiglio di spennellare con olio evo.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!