BISCOTTI SAVOIARDI

Biscotti savoiardi

I SAVOIARDI sono dei biscotti tipici che hanno la caratteristica di essere spugnosi e quindi perfetti per realizzare il dolce italiano piu amato al mondo, il Tiramisù.

La ricetta dei savoiardi deve il suo nome alla casata dei Savoia e famosi e diffusi in tutta Italia, questa che vi propongo vi farà ottenere nei savoiardi perfetti per realizzare il Tiramisù Classico. Nell’immaginario la realizzazione di questi biscotti può sembrare difficile e invece basta seguire pochissimi consigli e otterrete un savoiardo perfetto.

I savoiardi sono perfetti per realizzare anche altri dolci come la Charlotte oppure realizzare dei dischi per dolci e torte moderne. L’impasto dei savoiardi deve la sua consistenza alla montata dei tuorli e degli albumi che daranno la caratteristica consistenza spugnosa.

Per altri biscotti vi consiglio di consultare la sezione dedicata, vi assicuro che ne troverete tantissimi per tutti i gusti.

PREPARIAMOLI INSIEME!!

Biscotti savoiardi
TEMPO DI PREPARAZIONE: 30 minuti
TEMPO DI COTTURA: 25 minuti
PORZIONI: 50 savoiardi
DIFFICOLTA RICETTA: Media 

INGREDIENTI:

  • 70gr di farina 00 
  • 70gr di fecola di patate 
  • 100g di tuorli (a temperatura ambiente)
  • 180g di albumi (a temperatura ambiente)
  • 115g zucchero semolato 
  • Per polverare qb zucchero semolato e a velo

PROCEDIMENTO:

1.Per l’impasto: Dividete i tuorli dagli albumi e pesate le due dosi, mettete gli albumi in una ciotola con lo zucchero (80g) e iniziate a montarli con le fruste elettriche o la planetaria

2.Passati circa 4/5 minuti il composto sarà spumoso ma ancora morbido e a questo punto aggiungete i restanti 35 gr della seconda dose di zucchero e continuate a montare finché gli albumi non saranno fermi e lucidi.

3.Setacciate insieme la farina con la fecola e ripetete due volte questa operazione, nel composto di albumi versate 1/3 dei tuorli e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto con movimenti decisi ma delicati per non smontare l’impasto.

5.Successivamente unite i restanti albumi e solo alla fine le polveri setacciate

6. Formatura: Ottenuto un composto sodo e spumoso trasferitelo in un sac a poche con la bocchetta liscia da 10 mm e su una teglia con carta da forno formate dei cilindri da 10 cm.

7. Cospargete la superficie dei savoiardi com zucchero semolato e zucchero a velo, cuocete in forno sventilato a 180° per 10/11 minuti, quando sono color nocciola sfornate e fate raffreddare.

IL VIDEO DELLA RICETTA:

I CONSIGLI DI SIMONE:

  • Separate i tuorli dagli albumi e iniziate ad usarli quando saranno a temperatura ambiente, in questo modo monteranno meglio.
  • È importante nella montata degli albumi aggiungere lo zucchero in due volte per non appesantire la massa ed avere un composto più arioso.
  • I tuorli del n essere molto chiari e spumosi quindi regolatevi in modo che il loro volume sia quadruplicato
  • Montare molto bene i due composti è importante perché quando saranno uniti insieme alle polveri verranno fatti molti movimenti con la spatola che faranno perdere aria e se sono ben sodi il composto risulterà uguale compatto.
  • Vi consiglio di setacciare due volte le polveri insieme in questo modo saranno più omogenee e soprattutto non faranno grumi.
  • Quando unite ai tuorli gli albumi e le polveri vi consiglio di fare dei movimenti dal basso verso l’alto decisi ma delicati, non fatene troppi sennò perderete aria e. Il composto si smonterà.
  • Per fare i biscotti savoiardi vi servirà il sac a poche e con il beccuccio liscio, per fare la misura giusta per il Tiramisù io vi consiglio il beccuccio da 10mm per il savoiaro classico usare quella da 12/15 mm
  • Spolverare la superficie dei savoiardi con zucchero semolato e a velo è importante perché questi faranno una barriera in forno e non permetteranno al biscotto di rimanere in forma e non appiattirsi.
  • Se usate il forno ventilato abbaddate la temperatura di 10° cuoceranno più velocemente
  • Vi consiglio nella cottura dopo i primi 7/8 minuti di controllare il colore e sfornateli quando saranno color nocciola chiara.

CONSERVAZIONE:

Potete conservare i biscotti savoiardi in un contenitore bem chiuso a temperatura ambiente lontano dall’umidità anche per 30/40 giorni.

3,0 / 5
Grazie per aver votato!