Risotto con zucchine, cacio e pepe

Risotto con zucchine , cacio e pepe

Il RISOTTO CON ZUCCHINE è un grande classico della cucina italiana e io l’ho voluto arricchire con con una golosa salsa CACIO E PEPE che riporta alla mia città Roma. Le zucchine sono tra gli ortaggi più versatili e amati che ci permettono di fare il pieno di gusto in qualsiasi ricetta. Oggi vorrei proporvele in una veste più classica e tradizionale, cioè protagoniste di un risotto cremoso e molto appetitoso perché l’ho voluto arricchire con una salsa cacio e pepe.

Questo risotto alle zucchine cremoso sarà davvero originale e potrete portarlo i tavola anche per una cena speciale, può sembrare più complesso ma praticamente per le salse partiamo da una stessa base di scalogna e patate, Tostatura a secco e portato a cottura con acqua calda e un crema di zucchine. Alla fine mantecatura con poco burro e del formaggio grattugiato, e si finisce con salsa di zucchine e salsa cacio e pepe, il risultato sarà davvero soddisfacente: un risotto alle zucchine cremoso e succulento che rende speciale il vostro pranzoe saprà conquistare anche chi storce il naso davanti alle verdure, grandi e piccini che siano… scommettiamo?

per altre idee e spunti su ricette salate vi consiglio questa sezione del mio blog.

PREPARIAMOLO INSIEME!!

Risotto con zucchine ,cacio e pepe
TEMPO DI PREPARAZIONE. 1 ora 
TEMPO DI COTTURA: 30 minuti 
PORZIONI: 4 persone 
DIFFICOLTA' RICETTA: facile

INGREDIENTI:

Per le salse di zucchine:

  • 50 gr di scalogno
  • 100 gr di patate
  • 350 gr zucchine
  • qb olio evo
  • qb sale
  • qb pepe

Per la salsa cacio e pepe:

  • 70 gr di pecorino romano
  • 3 gr pepe nero tostato e macinato

320 gr Riso carnaroli

30 gr di burro

40 gr parmigiano reggiano

PROCEDIMENTO:

1. Per le salse di zucchine: pulite lo scalogno e le patate, tagliatele fettine (anche grossolane) e in una pentola fatele rosolare con olio evo, togliete la parte verde dalle zucchine e mettetela da parte. La zucchina centrale bianca fatela a cubetti e unitela al fondo di scalogno e patate, salate coprite con acqua e portate a cottura per 15 minuti.

2.fate sbianchire in acqua che bolle le parti verdi delle zucchine per 2 minuti, scolatele e tuffatele in acqua e ghiaccio. Appena pronto il fondo dividetelo in 2 e una parte frullatela cosi e nell’altra aggiungete le bucce di zucchina e un filo di olio. Otterrete due creme, aggiustate di sale.

3. Per la salsa cacio e pepe: in una ciotola versate il pecorino grattugiato, il pepe nero macinato e poca acqua tiepida, mescolate con una frusta fino a ottenere una crema, aggiungete acqua se necessario e mettete da parte

4. Per il risotto: portate a bollore acqua calda leggermente salatata (2gr di sale per litro di acqua) in una pentola calda versate il riso a secco e fate tostare per 2 minuti finche toccandolo non sarà caldo e sprigiona il classico profumo di riso tostato, cominciate la cottura con l’acqua caldo mescolando spesso.

5. continuate a bagnare con acqua e a metà cottura unite la crema di zucchine (quella chiara), e portate a cottura mescolando e aggiungendo acqua. A fine cottura togliete dal fuoco e mantecate con burro e parmigiano per circa 2 minuti, mescolando bene con movimenti circolatori per far mantecare bene il riso.

6. Se neccassio aggiungete pochissima acqua calda, aggiustate di sale e impiattate mettendo il riso e sopra la crema di zucchine scura e quella cacio e pepe, io ho terminato con finocchietto e timo.

I CONSIGLI DI SIMONE:

  • con quella base di scalogno e zucchine dotterete due salse per il vostro piatto ma la potrete usare per qualsiasi ortaggio
  • la cottura veloce delle bucce di zucchine e freddarle in acqua e ghiaccio servirà per mantenere il colore brillante
  • per la salsa cacio e pepe non usate un pecorino troppo invecchiato e l’acqua deve essere tiepida per non stracciare la salsa
  • per molti risotti preferisco la tostatura a secco per sigillare bene il chicco di riso
4,0 / 5
Grazie per aver votato!